Chiusure Basculanti


Cancelli a chiusura Basculante

Ansia Torino

Le chiusure basculanti funzionano tramite un movimento oscillatorio attorno ad un'asse,permettendo senza alcuno sforzo di aprire uno spazio con un movimento dal basso verso l'alto e viceversa per la fase di chiusura.
In ambito residenziale sono sostanzialmente porte per garage o per spazi terzi esterni all'abitazione. Le esigenze possono essere molteplici ma ruotano tutte su un fattore determinante cioè il luogo di istallazione della chiusura.

In città sarà piu facile vedere una chiusura basculante in ferro,presente in modo particolare nei condomini,primo per la sua resistenza all'umidità,trovandosi spesso sotto terra e con appositi sistemi di areazione che consentono un ottimo ricambio di aria e grazie alla silenziosità di manovra consentono di non disturbare l'utenza nella vita giornaliera. Per chi invece volesse invece unire eleganza e utilità,diverse aziende opranti nel settore, offorno la possibilità di eseguire istallazioni in legno ad esempio per residenze estive o invernali,ove il legno è più indicato non solo per fattori ambientali ma anche per una chiusura bella da vedere.
Ovviamente il materiale e la grandezza della chiusura ne determinano il costo finale. In base alle dimensioni è possibile richiedere al fornitore un sistema di automazione dotato di sensoristica e centralina per facilitare le operazioni di apertura e chiusura. Prendiamo un esempio di chiusura residenziale basculante, dove è possibile cogliere gli aspetti tecnici,in relazione al materiale,alla dotazione meccanica e alle dimensioni. Ad esempio nelle chiusure basculanti in ferro il manto è formato da elementi saldati con dispositivi di sicurezza e due profili ad omega interni di irrigidimento. Il meccanismo di sollevamento è costituito da bracci di leva, funi in acciaio zincato, pesi in cemento, ruote di scorrimento in nylon con cuscinetto autolubrificante. Sui perni laterali sono presenti paracadute completi di cuscinetto.

Il sistema di chiusura è costituito da serratura con leva di sblocco interno e maniglie. Sulle spalle possono essere stampate zanche per fissaggio tramite saldatura, tasselli ad espansione, chiodi a sparare o per inglobamento nella muratura. Il montaggio di questa chiusura è molto semplice, costituisce una buona facilità di manovra e al contempo anche silenziosa.
Nonostante debbano essere seguiti degli standard nelle varie fasi produzione della chiusura è possibile richiedere al fornitore ulteriori personalizzazioni,ad esempio per una seconda casa in luogo di villeggiatura una chiusura in legno massello genera un bell'impatto a chiunque passi vicino.

Nuzzi è leader a Torino: approfondisci.