More Website Templates at TemplateMonster.com!

Cancelli Scorrevoli


Cancelli Scorrevoli industriali

cancelli scorrevoli

Cancelli scorrevoli: mantenere sicuro il proprio luogo di lavoro,un'azienda,un capannone industriale o più semplicemente la nostra abitazione è di primaria importanza. Con l'automazione e le odierne tecnologie i cancelli,sistemi di chiusura civili e industriale consentono di proteggere al meglio la nostra proprietà privata. Il corretto uso e l'applicazione di cancelli industriali e civili scorrevoli, prevede una normativa ben precisa.

Case, uffici e strutture di vario genere, fanno sempre più ricorso all'utilizzo di dispositivi di apertura automatica: porte, sbarre, cancelli e altri. È importante sapere che esiste una vera e propria normativa per i cancelli automatici che è stata pubblicata nel 2002 da parte dell'UNI.
Questa normativa per cancelli automatici prende in considerazione diversi aspetti, tra cui quello della sicurezza nell'uso che risulta essere tra i più importanti. In particolare la normativa affronta il problema dell'analisi dei rischi associati al funzionamento della macchina, quindi nel caso dell'apertura/chiusura automatizzata della macchina. Le aziende leader nel settore,sviluppano oltre ai cancelli scorrevoli classici anche altre forme di chiusura come porte sezionali scorrevoli piuttosto che portali isotermici usati soprattutto nella parte di carico e scarico merci dei grandi poli industriali o ad esempio negli aeroporti.

Oltre a garantire una protezione dall'esterno, un cancello industriale deve essere sicuro per il suo principio di funzionamento. Ad esempio possono esserci problemi nell'apertura scorrevole orizzontale o in quella verticale per altri sistemi di chiusura prima citati
Esistono diversi tipi di protezione da adottare nelle differenti situazioni di pericolo:
la protezione C per cui la forza d'impatto dell'anta deve rientrare in una curva stabilita dalla normativa nel caso in cui il cancello colpisca un ostacolo;
la protezione D: i dispositivi che rilevano ostacoli (ad esempio le fotocellule) possono essere attivi su un solo lato o su entrambi del cancello scorrevole;
la protezione E:i dispositivi sensibili per il rilevamento di ostacoli devono essere attivi in tutta la “zona pericolosa del cancello”, ossia qualsiasi zona all'interno o in prossimità della macchina in cui la presenza di una persona costituisca un rischio per la sicurezza della stessa.

Le migliori aziende sono sempre in crescita per soddisfare ogni esigenza del cliente che acquista un cancello industriale scorrevole. In primis ricercano e sviluppano nuovi materiali e tecnologie,provvedono al montaggio della struttura e a lavoro finito offrono un servizio di assistenza clienti.

www.nuzzi.biz